Quanto Stai Pagando La Tua Distrazione?

Day 47: Light Paintingimmagine appartenente al rispettivo autore (-Snugg-, su Flickr)

Quanto vale il tuo tempo?
Quello con cui cucini, con cui prepari la colazione per andare al lavoro, quello con cui non ascolti, rispondi meccanicamente, lasci passare, ignori, perdi occasioni.

Pensi che valga poco?
Che sia tempo perso?
La verità è che adesso paghi un prezzo enorme e non lo sai.

Passiamo il 47% Della Nostra Vita a Vagare Con La Mente

Metà della nostra vita viene annullata dai nostri pensieri.
Pensieri che non ci scegliamo, come quel ricordo che ci passa per la testa mentre guidiamo.
Come la rabbia del litigio fatto al lavoro ma da cui ora siamo lontani.

Metà della nostra vita la passiamo vagando tra il passato il futuro e i nostri litigi.

Dimenticandoci totalmente del presente.

Il Tempo Che Passiamo a Distrarci -Ci Rende Infelici-

Ed il motivo è semplice: Non siamo presenti.
Attorno a noi il mondo va avanti e non lo stiamo vivendo per nulla.
Il prezzo di questa distrazione è la nostra vita, è il nostro sorriso, è la nostra felicità.

Quante volte non hai ascoltato un discorso, quante hai risposto di riflesso alle domande, senza neanche porci attenzione.
Tutto tempo della tua vita che potevi goderti, assaporare ma soprattutto: Scegliere.

Il punto è che la vita la devi vivere comunque, ma se sei presente puoi scegliere come.

Andy Puddycombe dà la sua ricetta in maniera onesta, per riprendere il controllo di se stessi:


Il filmato è in inglese, ma il riassunto è che bastano 10 minuti al giorno per riprendere piano piano controllo di quello che avviene nella tua vita (guardatelo se vuoi scoprire come).

Vuoi cambiare ma non hai 10 minuti da spendere?
Sorvolando sul fatto che stai mentendo c’è comunque una soluzione facile.

Basta iniziare a porsi di tanto in tanto questa domanda:
Da 1 a 10, quanto sono presente ora? (in termini di energia, di attenzione, di partecipazione)

Ecco che magicamente ti porrai il problema della presenza, di quanto tu stia vivendo quel momento, partecipando in quel che succede e mettendo in gioco la tua personale energia.

Il Prezzo Dei Sogni E’ Il Coraggio

Sono stanco di sentire persone che ammettono solo le loro incapacità.
Ci meritiamo di più.

Ci meritiamo di credere nei nostri sogni, di credere in noi stessi per riuscire a cambiare le cose.
Nessuno ha cambiato il mondo dandosi del fallito.
Chi l’ha fatto ha creduto in qualcosa: Nel sogno, negli altri, in se stesso.

Il prezzo che paghiamo per non credere ai nostri sogni è quello di diventare dei falliti.

Voglio includere un secondo Ted, stavolta in italiano, che parla proprio di questo punto.

Vuoi essere migliore?
Passa meno tempo a postare immagini motivazionali su facebook, usalo per scrivere le tue frasi motivazionali.
Vivile prima di condividerle e smetti di pensare a chi vuoi essere.

Parafrasando Jason Mraz:
Il tempo che passiamo pensando a chi vogliamo essere è un oltraggio a ciò che siamo ora.

O dicendola alla Steve Jobs:
Il vostro tempo è limitato, per cui non lo sprecate vivendo la vita di qualcun altro.

Qualcun’altro, aggiungerei, che neanche conosci.

2 pensieri su “Quanto Stai Pagando La Tua Distrazione?

  1. Individuare, tra le cose che non vanno come vorremmo, ciò che si può modificare e correggerlo. Capire d’altra parte cosa non dipende dal nostro intervento e accettarlo. Vivere le situazioni anziché il proprio rovello. Very cool videos.

  2. Grazie Claudia del commento.

    Penso che oggi la presenza sia la nostra più grande problematica.
    E’ da un pò che mi documento al riguardo e non passa giorno che io non trovi conferme.

    E paradossalmente il modo più semplice per essere presenti è pensarci, di tanto in tanto, come una cosa che pare routine.
    Fa la differenza.

    Live well 😉

Rispondi